Imposta di soggiorno Comune di Demo Informativa Privacy

Informazioni

L’Imposta di Soggiorno è stata introdotta dallo Stato con il D.Lgs. n. 23/2011, che prevede la possibilità di istituire, con deliberazione del Consiglio, “un'imposta di soggiorno a carico di coloro che alloggiano nelle strutture ricettive situate sul proprio territorio, da applicare, secondo criteri di gradualità in proporzione al prezzo, sino a 5 euro per notte di soggiorno”.
Dalla data in cui tale opportunità è stata messa a disposizione dei Comuni, molte Amministrazioni hanno ritenuto di giovarsene.


Lungi dall’essere una misura depressiva del turismo e dell’economia locale, a fronte di un impatto minimo sulla competitività dell’offerta, l’Imposta di Soggiorno permette alle Amministrazioni lun-gimiranti di realizzare nuove iniziative che aumentino l’interesse nei confronti del turismo locale. Di fatto dunque questa misura costituisce un incentivo, realizzato tramite le attività che potranno essere implementate grazie al gettito garantito dalla decisione di attivare l’Imposta di Soggiorno.

Per saperne di più: www.proximasrl.net

Documentazione

Regolamento

scarica